Home PageServiziPagina legaleI nostri prodottiContattiDizionario Medico

Miopia


CHE COS'E':

Difetto della vista che permette di vedere chiaramente gli oggetti vicini all'occhio, ma sfuocati quelli distanti.


COME SI MANIFESTA:

La miopia può essere provocata da un'eccessiva curvatura della cornea (che è lo strato trasparente che riveste l'occhio) o un eccessivo allungamento del globo oculare (così è detto l'occhio privato di muscoli, nervi e vasi sanguigni), che fanno sì che i raggi luminosi siano focalizzati su un Piano posto davanti alla retina (che è la parte dell'occhio che trasforma i segnali luminosi in segnali elettrici che, inviati al cervello, permettono la visione). Alternativamente, può essere determinata da una curvatura del cristallino (che è la lente naturale interna all'occhio) eccessiva rispetto alla norma.
La miopia ha carattere ereditario, incomincia dall'infanzia e può svilupparsi fino ai 25 anni.
Per la correzione della miopia si possono usare lenti divergenti, che spostano indietro il punto di concentrazione della luce. Alternativamente, si può fare ricorso alla correzione mediante laser (laserterapia).
Esami consigliati: visita oculistica.



Ricerca strutture mediche pubbliche per Miopia

Clicca sulla cartina:

Per ulteriore ricerca per localita:
 
Abruzzo Liguria Sicilia
Basilicata Lombardia Toscana
Calabria Marche Trentino alto adige
Campania Molise Umbria
Emilia Romagna Piemonte Valle d'aosta
Friuli Venezia Giulia Puglia Veneto
Lazio Sardegna

Ricerca nuova patologia   
 
EBOLA: L'ITALIA ALL'AVANGUARDIA PER GESTIONE RISCHIO (2)
EBOLA: L'ITALIA ALL'AVANGUARDIA PER GESTIONE RISCHIO INFETTIVO
EBOLA: STUDIOSI AD ASSISI PER CONGRESSO SU BIOSICUREZZA
SALUTE: A VERONA CONGRESSO SOCIETA' ITALIANA PEDIATRIA
SALUTE: STENOSI AORTICA KILLER SILENZIOSO MA SOTTOVALUTATO


 

Indice dizionario medico A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z |
Realizzato dalla web agency Napoli RYHAB