Home PageServiziPagina legaleI nostri prodottiContattiDizionario Medico

Calciuria

Contenuto di calcio nelle urine. Valori normali: meno di 4 mg per chilo di peso nelle 24 ore, in pratica da 100 a 250 mg/24 h (donne) e da 100 a 300 mg/24 h (uomini). La principale via d'eliminazione del calcio sono i reni. Il dosaggio del calcio nelle urine completa il quadro fornito dalla calcemia (contenuto di calcio nel sangue). Il calcio è un elemento importantissimo per il nostro organismo. É il costituente fondamentale delle ossa e, pertanto, dobbiamo assumerne ogni giorno una giusta quantità (il fabbisogno giornaliero di calcio nell'adulto è di 700 mg ed aumenta a 1000-1500 mg nella fase di sviluppo, nella gravidanza e durante l'allattamento). La quantità maggiore di calcio è depositata nel tessuto osseo e si trova in equilibrio con il calcio circolante nell'organismo. Tale equilibrio è regolato dall'ormone paratormone (e vitamina D) che ne aumenta il livello e dall'ormone tireocalcitonina, che, invece, lo abbassa. Il calcio in eccesso nelle urine (ipercalciuria) non può che provenire dall'alimentazione o dallo scheletro e può essere dovuto alle stesse cause che provocano l'ipercalcemia (contenuto di calcio nel sangue oltre i valori normali): iperparatiroidismo (malattia dovuta a un eccesso di paratormone, provocato da un'iperattività delle paratiroidi, le cui cellule si riproducono in modo anomalo), ipertiroidismo (malattia della tiroide causata da una produzione di ormoni troppo elevata) o metastasi ossee (ovvero, tumori localizzati alle ossa, conseguenti alla presenza di altri tumori presenti in un'altra parte dell'organismo). L'esame è eseguito sulle urine delle 24 ore raccolte in un apposito recipiente assolutamente privo di calcio.



Ricerca strutture mediche pubbliche per Calciuria

Clicca sulla cartina:

Per ulteriore ricerca per localita:
 
Abruzzo Liguria Sicilia
Basilicata Lombardia Toscana
Calabria Marche Trentino alto adige
Campania Molise Umbria
Emilia Romagna Piemonte Valle d'aosta
Friuli Venezia Giulia Puglia Veneto
Lazio Sardegna

Ricerca nuova patologia   
 
EBOLA: PROVINCIA TRENTO SOSTIENE QUATTRO PROGETTI DI CONTRASTO
EBOLA: ALLE 12 NUOVO BOLLETTINO DELLO SPALLANZANI
EBOLA: E' GIUNTO A ROMA MEDICO ITALIANO CONTAGIATO
FARMACI: GEMELLIOPBGIEO PER RILANCIO RICERCA SU INNOVATIVI
EBOLA: L'ITALIA ALL'AVANGUARDIA PER GESTIONE RISCHIO (2)
EBOLA: L'ITALIA ALL'AVANGUARDIA PER GESTIONE RISCHIO INFETTIVO
EBOLA: STUDIOSI AD ASSISI PER CONGRESSO SU BIOSICUREZZA


 

Indice dizionario medico A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z |
Realizzato dalla web agency Napoli RYHAB