Home PageServiziPagina legaleI nostri prodottiContattiDizionario Medico
Antic Anti Tireoglobulina

Si tratta di un esame di laboratorio eseguito sul sangue per confermare la presenza di una tiroidite (infiammazione della tiroide) o di alcuni tipi di ipotiroidismo (diminuita attività della tiroide). Valori normali: assenti. Si ricerca l'eventuale presenza di anticorpi (sostanze prodotte dall'organismo come reazione di difesa) diretti contro la tireoglobulina, il principale costituente della colloide, una sostanza contenuta nella tiroide, che è una ghiandola che si trova nel collo e che produce e libera ormoni che regolano soprattutto il mantenimento delle funzioni vitali essenziali dell'organismo. In caso di tiroidite autoimmune (ovvero infiammazione della tiroide provocata dallo stesso organismo che reagisce contro se stesso), tuttavia, è preferibile eseguire la ricerca degli anticorpi antitireoperossidasi (anti-TPO), che sono specifici di questa malattia e che agiscono contro l'enzima (proteina che ha il compito di velocizzare un certo processo che avviene nell'organismo) tireoperossidasi presente nelle cellule della tiroide. É consigliabile eseguire il prelievo a digiuno da 12 ore e sospendere l'assunzione di farmaci tre giorni prima.
 



Ricerca nuovo termine   
 
EBOLA: ANALISI SU DONNA MORTA IN AUSTRIA TORNAVA DA NIGERIA
SALUTE: BIMBI OBESI RISCHIO CARDIOPATIE E DIABETE IN ETA' PRESCOLARE (2
SALUTE: BIMBI OBESI RISCHIO CARDIOPATIE E DIABETE IN ETA' PRESCOLARE
FECONDAZIONE: IL GIURISTA ETEROLOGA SI PUO' FARE ANCHE CON LEGGE 40
CIBO: TROPPE CALORIE E' CRISI DELLE PATATE SULLE TAVOLE AMERICANE
SALUTE: DIABETE E INFARTO TEAM ESPERTI METTE A PUNTO PROTOCOLLO (2)
SALUTE: DIABETE E INFARTO TEAM ESPERTI METTE A PUNTO PROTOCOLLO


 

Indice dizionario medico A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z |
Realizzato dalla web agency Napoli RYHAB